Stefano Faita è stato nominato, ora subito al lavoro

Stefano Faita

Stefano Faita

Nella calda serata di mercoledì 19 giugno, Stefano Faita si è presentato alla città di Peschiera Borromeo. Il nuovo Coordinatore politico cittadino avrà l’arduo ma stimolante compito di dar vita alla sezione, trovando convergenze sulle proposte programmatiche di Fratelli d’Italia, sia a livello nazionale che a livello locale. Franco Lucente coordinatore provinciale insieme a Romano La Russa e a Fabio Raimondo hanno spiegato la necessità di radicare il partito nel territorio per poi essere catalizzatore delle istanze dei cittadini, e di come bisogna andare oltre alle battaglie delle correnti che hanno impedito al PDL di essere un partito presente e organizzato sul territorio . Paola Frassineti ha ricordato di come ci sia la necessità di una destra moderata, consapevole, moderna che sappia leggere le necessità di quei 9 milioni di Italiani che non hanno votato. Il Consigliere Comunale di Milano Marco Osnato e il Sindaco di Mediglia Paolo Bianchi hanno messo in guardia gli intervenuti sul pericolo che la città metropolitana sia l’occasione tanto agognata dal Sindaco di Milano Pisapia per allargarla sua sfera di influenza anche alla provincia senza passare dalle elezioni. L’Assessore medigliese Gianni Fabiano facendo gli auguri di buon lavoro a Stefano Faita lo ha incoraggiato a misurarsi sempre con le difficoltà degli ultimi per trovare la forza di metterci sempre la faccia.
Il neo coordinatore Stefano Faita, raccolto l’investitura con un rinnovato impegno a raccogliere le istanze dei cittadini peschieresi con una speciale attenzione per i bravi giovani, orgoglio e speranza non solo di Peschiera Borromeo ma dell’Italia intera. Motivo per cui Venerdì 28 Giugno si festeggerà la nuova nomina presso la discoteca The Beach. Siete tutti invitati.  Confermate la presenza per l’ingresso con la cena a fdipeschiera@gmail.com

Lintervento dell'onerevole  Paola Frassinetti

Lintervento dell’onerevole Paola Frassinetti

La sala

La sala

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...